È un tarlo o una tarma? Bella domanda e ora ti aiuteremo a capire la differenza tra tarli e tarme. C’è molta confusione intorno a questo argomento. Spesso ci si confonde difronte a insetti simili.

Questo è il caso del tarli e delle tarme. Quindi in cosa si distinguono?

Scopri la differenza tra tarli e tarme

La confusione tra questi due insetti sta tutta nell’alimentazione dell’uno rispetto all’altro. I tarli (si chiamano anche tarli del legno) sono di buona forchetta e amano nutrirsi di legno. Ecco perché li trovi negli armadi, cassetti e cassettoni di legno. Si potrebbe dire che hanno un bel posto dove vivere con vitto e alloggio incluso.

Le tarme invece sono amanti di cibi più leggeri come gli indumenti che indossiamo. Allora? Da dove viene generata la confusione? Sono poi così diversi?

Cosa sono le tarme

La tarma è piccolo insetto, una piccola farfallina. Questa farfalla ha un’apertura alare di 10mm. Come mai le tarme attaccano i nostri indumenti? Perchè sono ghiotte di cheratina. Per conoscere altri dettagli leggi l’articolo dedicato.

Cosa sono i tarli

Sono diversi dalle tarme e vengono chiamati insetti xilofagi. Hanno una forma molto diversa rispetto alle tarme. Non si nutrono di cheratina ma di polimeri contenuti nel legno e questo è il motivo per cui si annidano nei cassetti, negli armadi e nei parquet. Anche qui puoi leggere l’articolo dedicato.

In cosa differiscono tarli e tarme?

Sono due insetti completamente diversi e provengono da famiglie di insetti diversi. Le tarme provengono dai lepidotteri e i tarli affondano le loro origini nella famiglia dei coleotteri.

Come vedi sono insetti diversi anche se frequentano lo stesso ambiente abitativo ossia, armadi e cassetti di legno. Nulla di strano se consideriamo che la dispensa preferita delle tarme sono gli indumenti che riponiamo negli armadi e nei cassetti.

Tutto qui? Quasi, ma c’è un dettaglio che non tutti sanno. Sapevi che i tarli oltre al legno amano rosicchiare il bamboo anche se non è un legno?

Anche le tarme si concedono qualche fuori programma rosicchiando anche alcuni alimenti, quindi occhio alla tua dispensa.

Cosa fare in caso di infestazione dell’uno o dell’altro?

Eliminarli potrebbe essere difficile ma non per noi che siamo esperti nel settore. Contattaci in caso di infestazione per un preventivo di disinfestazione tarli a Roma oppure di disinfestazione tarme a Roma.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *