Come trattare il pavimento in cotto? Segui questa breve guida per mantenere il tuo pavimento a lungo. Quando compri una nuova casa, ci sono alcune piccole cose che potresti aver bisogno di fare da solo. Una di queste è un pavimento in cotto.

Se non ne hai mai avuto uno, la prima cosa da sapere è che si tratta di un materiale poroso che deve essere trattato e curato regolarmente.

Questa guida ti mostrerà le basi della cura del tuo pavimento in terracotta. Ti guiderà attraverso i diversi tipi di trattamenti, quanto spesso dovrebbero essere fatti e come curarli da soli.

Come trattare il pavimento in cotto: le cose da sapere

Cominciamo a capire cosa sono i pavimenti in cotto e di cosa hanno bisogno per rimanere belli.

Cos’è un pavimento in terracotta?

La terracotta è un tipo di argilla usata per la pavimentazione. È disponibile in varie forme, colori e dimensioni. Il colore tradizionale è arancione, ma può anche essere rosso o beige.

Questo materiale di pavimentazione è stato usato fin dai tempi antichi ed è ancora popolare oggi. I pavimenti in terracotta sono durevoli, facili da installare e poco costosi rispetto ad altri tipi di pavimentazione.

La parte migliore del cotto? Non hanno bisogno di un rivestimento protettivo come altri tipi di pavimenti!

Come prendersi cura del pavimento in cotto

La prima cosa da sapere sui pavimenti in cotto è che sono porosi. Questo è sia un bene che un male: è il motivo per cui sono così belli, ma anche per cui bisogna pulirli regolarmente.

Una pulizia regolare con la scopa giusta manterrà il vostro pavimento al meglio e ne prolungherà la vita. Un mop di qualità rimuoverà lo sporco e la sporcizia preservando il colore e la consistenza del vostro pavimento.

Il tuo pavimento in terracotta dovrebbe essere pulito ogni settimana o due, a seconda di quanto spesso viene utilizzato (i pavimenti della cucina avranno bisogno di un’attenzione più frequente). È possibile utilizzare un detergente fatto per i pavimenti, un detergente multiuso, o una miscela di aceto e acqua – qualsiasi cosa funzioni meglio per voi.

Quando è il momento di trattare il vostro pavimento in cotto?

Il trattamento più comune per i pavimenti in terracotta è un sigillante. Questo proteggerà il pavimento dalle macchie e lo manterrà lucido e nuovo.

Tuttavia, questa non è l’unica cosa da fare. Il tuo pavimento dovrà anche essere lucidato ogni sei mesi circa.

Raccomandiamo di usare un detergente delicato con un panno per rimuovere qualsiasi olio o accumulo di sporco.

Assicurati di essere delicata quando lavi il pavimento e usate un panno morbido per non graffiarlo.

Se il tuo pavimento in cotto non è mai stato sigillato prima, questo è il momento giusto! Dopo avergli dato una buona strofinata, applica il sigillante seguendo le istruzioni fornite dal produttore del prodotto.

Puoi trovare detergenti per pavimenti in terracotta nella maggior parte dei negozi di articoli per la casa. Assicurati di comprarne uno che sia sicuro per materiali porosi come i pavimenti in terracotta!

Il risultato sarà un bel pavimento pulito e protetto dove le fuoriuscite non si vedranno più così facilmente e lo sporco non si attaccherà più di tanto!

Tipi di trattamenti del cotto

Ci sono tre tipi comuni di trattamenti che dovreste applicare al vostro pavimento in cotto.

Sigillante

Il primo è un trattamento sigillante. È il più semplice e veloce, ma non dura a lungo. Puoi usarlo in autonomia f comprando un sigillante dal vostro negozio di articoli per la casa e applicandolo in uno strato sottile con un pennello o un rullo.

Trattamento impregnante

Questo tipo di trattamento penetra in profondità nei pori della terracotta e si impregna del materiale per una protezione duratura. Ma richiede tempo e competenze specifiche, il che significa che dovrai rivolgerti ad una ditta specializzata in trattamento del cotto per ottenere un risultato ottimale. 

Trattamento incapsulante

Il terzo tipo è un trattamento incapsulante. È simile all’impregnazione, ma invece di impregnarsi, questo tipo crea una pellicola protettiva intorno alla superficie del pavimento che aiuta a respingere le macchie e le fuoriuscite.

Hai bisogno di aiuto? Contattaci, la nostra azienda è specializzata nel trattamento del cotto a Roma.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.