Come pulire la scrivania in ufficio

Forse ti chiedi come pulire la scrivania in ufficio vista la crescente necessità di sanificare ed igienizzare le superfici al meglio a causa della pandemia Covid-19. 

Certo, pulire accuratamente l’ambiente di lavoro non solo protegge la tua salute e quella dei tuoi colleghi e clienti ma stimola anche la produttività offrendo maggior sicurezza e più serenità mentale. È risaputo, ad ogni modo, quanto le scrivanie siano tra le superfici che più vengano a contatto con germi e batteri negli uffici. 

Come pulire una scrivania senza tralasciare nulla e usando i prodotti e i metodi giusti per non rovinare inserti in pelle, legno o vetro? In questa guida ti daremo tutte le indicazioni di cui hai bisogno.

Come pulire la scrivania: ordine e organizzazione

Sapevi che spesso la scrivania riflette il carattere di una persona? Non stiamo esagerando. Prova solo a pensare all’effetto che può avere l’ordine o l’eventuale disordine della tua scrivania su chi la osserva, che sia un tuo collega o un tuo cliente. L’ordine e la pulizia spesso sono tra i primi e migliori biglietti da visita. 

Se pensando alla tua scrivania hai dedotto di dover apportare qualche modifica, segui i seguenti passi che ti aiuteranno anche a mantenere maggior ordine e pulizia:

  • metti in ordine fogli, documenti, penne e qualsiasi altro oggetto, lasciando sulla scrivania solo il necessario;
  • cerca di mantenere in ordine anche i cassetti;
  • igienizza regolarmente tastiera, mouse, telefono e altri oggetti con cui tu o altre persone siete più spesso a contatto.

Mantenere la scrivania in ordine non è difficile ma è un’operazione che va eseguita regolarmente. Ma che dire della pulizia, soprattutto quando i materiali sono particolari come legno o pelle e si rischia di danneggiarli? Ecco come fare.

Come pulire scrivania in legno

Se la tua scrivania è in legno, probabilmente ti chiedi quali prodotti e metodi utilizzare per proteggerla, evitare di rovinarla e mantenerla lucida. Infatti, questo materiale solido e robusto è anche piuttosto delicato quando si tratta di pulizia. Quali prodotti potresti utilizzare e quale metodo? 

  • Prima di tutto, passa un panno morbido e leggermente umido per togliere il grosso della polvere ed il primo strato di sporco che copre la superficie; 
  • Successivamente, usa una soluzione di acqua e aceto bianco da passare su tutta la superficie in legno per togliere eventuali macchie di unto. Ovviamente, usa un panno morbido, preferibilmente in microfibra;
  • Risciacqua il panno e usa un prodotto specifico per il legno come la cera. Quest’ultimo passaggio servirà a dare lucentezza e a proteggere la tua scrivania conservandola maggiormente nel tempo; 
  • Sii sempre delicato nei movimenti e se possibile segui le venature naturali del legno;
  • Infine, non tralasciare di pulire allo stesso modo i cassetti e le gambe della scrivania. 

Come pulire scrivania in vetro

La tua scrivania ha il ripiano in vetro? In questo caso è davvero semplice pulirla, anche se paradossalmente il vetro è un materiale molto sporchevole. Ecco come fare:

  • prima di tutto, usa un panno in microfibra leggermente umido per eliminare polvere ed il grosso dello sporco;
  • se ci sono delle macchie sulla superficie piuttosto difficili, usa uno sgrassatore o acqua e sapone strofinando col panno;
  • risciacqua e asciuga la superficie;
  • per togliere gli aloni rimasti usa un panno ben asciutto utilizzando poco alcool o un prodotto specifico per il vetro.

Come pulire la scrivania in pelle in ufficio

Se la tua scrivania possiede degli inserti in pelle o similpelle, probabilmente ti stai chiedendo come pulirla tenendo conto che i materiali della scrivania potrebbero essere differenti, come nel caso del legno con inserti in pelle. Per quanto riguarda le parti in legno ti abbiamo già spiegato come fare. Ma come pulire la pelle di una scrivania? Non ti preoccupare, è semplicissimo. Basterà inumidire un panno in una soluzione di acqua e poche gocce di sapone neutro e passarlo sulla pelle. 

Nel caso in cui tu debba pulire una macchia sull’inserto in pelle, prima di usare liquidi, versa del bicarbonato direttamente sulla macchia, lascialo agire per qualche ora e rimuovilo con un panno asciutto.

Anche laddove alcune parti della scrivania fossero in similpelle, potrai utilizzare lo stesso procedimento oppure altri prodotti che hai a disposizione dato che non essendo vera pelle difficilmente potrà danneggiarsi.

Come pulire la scrivania in ufficio non è più un mistero per te. Segui queste indicazioni e vedrai che proteggerai la tua salute e lavorerai in un ambiente più sereno e produttivo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *